L’utilizzo di un farmaco può comportare in rari casi la comparsa di una reazione avversa ovvero una risposta nociva e non voluta che può avvenire a dosaggi normalmente usati nell'uomo per la prevenzione, la diagnosi o il trattamento di patologie, oppure per il ripristino, la correzione o la modifica di una funzione fisiologica.
Cos’è la Farmacovigilanza?
Con il termine Farmacovigilanza si intende una serie di attività finalizzate all'individuazione, la comprensione, la valutazione e la successiva comunicazione alle autorità competenti e/o agli organi preposti, delle segnalazioni degli eventi avversi o altri problemi legato all’utilizzo del farmaco.
Che fare alla comparsa di una reazione avversa ad un farmaco?
Se Paziente, rivolgersi direttamente al proprio Medico curante (segnalando ogni informazione disponibile relativa alla reazione avversa ed alla propria storia clinica) prima di fare qualunque cosa.
In caso fosse necessario segnalare un effetto avverso che si sospetta essere causato dall’uso di uno dei nostri prodotti siete invitati a compilare la Scheda unica di segnalazione di sospetta reazione avversa (ADR) alla quale si può liberamente accedere cliccando sull’indirizzo sottostante ed inviandone sollecita comunicazione all’indirizzo direzionescientifica@adipharma.it

Scheda Farmaco Vigilanza